Green marketing e greenwashing: spunti normativi

La competizione nel mercato e l’aumentata sensibilità sui temi del rispetto dell’ambiente inducono le imprese ad adottare politiche e strategie di marketing e comunicazione tali da creare, agli occhi dei propri clienti, un’immagine “green” di sé o dei propri prodotti. Con il termine “Greenwashing” – la cui traduzione letterale allude al “lavaggio verde” dell’immagine di…

Procedure semplificate per le PMI in materia antinfortunistica

Il 25 febbraio 2014 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale (n. 45, Serie Generale) l’avviso della emanazione del Decreto Ministeriale avente ad oggetto la semplificazione in favore delle PMI delle procedure di adozione del modello prevenzionale in materia antinfortunistica, esimenti ai fini del D.Lgs. 231/01. È stato pertanto recepito il lavoro svolto in seno alla…

Regione Toscana – Linee di indirizzo per gli accertamenti sanitari di assenza di alcoldipendenza in lavoratori addetti a mansioni che comportano particolari rischi per la sicurezza, l’incolumità e la salute di terzi

Con deliberazione del 9 dicembre 2013, n. 1065, la Regione Toscana ha adottato le Linee di indirizzo per gli accertamenti sanitari di assenza di alcol dipendenza nei confronti dei lavoratori addetti a mansioni a rischio per la sicurezza, l’incolumità e la salute dei terzi. In altri termini, anche la Toscana come altre regioni ha attivato…

Il Tribunale Unificato dei brevetti

Il 19 febbraio 2013 è stato  sottoscritto a Bruxelles l’Accordo n. 2013/C175/01 che ha istituito il Tribunale Unificato dei brevetti, organo giurisdizionale comune agli Stati membri contraenti. L’Accordo citato è stato pubblicato nella GU dell’Unione Europea il 20 giugno 2013, ha durata illimitata ed entrerà in vigore il 1° gennaio 2014 oppure quattro mesi dopo…

Il vending: un fenomeno solo apparentemente semplice

Con il termine “vending” si usa indicare il settore, sempre più in crescita, della distribuzione automatica. Quest’ultimo, per molto tempo rimasto giuridicamente inesplorato, offre oggi numerosi spunti di riflessione in relazione ai rapporti negoziali che vi sottendono, i quali, in assenza di regole specifiche, affidano sempre più spesso le loro tutele alla sola disciplina contrattuale….

La privacy entra nel sistema 231 (I): le fattispecie di rischio più rilevanti

Il D.L. 14 agosto 2013, n. 93 – “Disposizioni urgenti in materia di sicurezza e per il contrasto della violenza di genere, nonché in tema di protezione civile e di commissariamento delle province”, in attesa del vaglio di eventuali modifiche in sede di conversione, ha introdotto diverse nuove figure di illecito all’interno dell’elenco delle fattispecie…

Dal 1° giugno DVR anche nelle aziende che occupano fino a 10 dipendenti

Dal 1° giugno 2013 anche per le aziende che occupano fino a 10 dipendenti scatta l’obbligo di effettuare la valutazione dei rischi. Ai sensi dell’art. 29, comma 5 TUS, fino alla scadenza del terzo mese successivo alla data di entrata in vigore del decreto interministeriale di recepimento delle procedure standardizzate, e comunque non oltre il 30…

Ruoli di garanzia a titolo originario e ruoli di garanzia a titolo derivativo in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro

Nell’individuazione dei centri di imputazione della responsabilità penale, nell’ambito della struttura organizzativa aziendale, spesso, si rivolge maggiormente l’attenzione alla distribuzione di compiti, poteri, mezzi e responsabilità attraverso lo strumento della delega, trascurando l’accertamento della persona fisica garante a titolo originario, ovvero iure proprio. Il valore delle definizioni di “Datore di Lavoro”, “Dirigente” e “Preposto”  contenute…